Flux, il nuovo pannello collante per trappole luminose

Le trappole luminose a piastra collante hanno assunto un’importanza sempre più rilevante nel controllo e monitoraggio degli insetti volatori nella filiera alimentare e in altri settori sensibili. Questi strumenti permettono di catturare un’ampia varietà di specie che subiscono l’attrazione della luce ultravioletta.

Gli studi condotti per migliorare le capacità di cattura hanno interessato prevalentemente il design delle trappole e le sorgenti luminose ultraviolette impiegate, mentre molto poco è stato fatto sulle piastre collanti, che tuttavia rappresentano una componente fondamentale.

Attualmente i pannelli collanti maggiormente utilizzati sono di colore giallo o nero. Quelli gialli sfruttano la componente cromoattrattiva del colore al fine di avere delle performance leggermente superiori in termini di risultati di cattura, mentre quelli neri sono impiegati per nascondere le catture alla vista, mettendo in secondo piano l’aspetto tecnico dello strumento di controllo.

Per potenziare l’efficacia dei pannelli collanti abbiamo svolto approfonditi studi al fine di individuare e mettere a punto una nuova tecnologia altamente performante. Nasce così FLUX, il nuovo pannello collante per trappole luminose, unico e brevettato, capace di attirare e intrappolare fino al 180% in più di mosche e altri insetti alati rispetto a una piastra collante gialla della stessa misura, presentato da EKOMMERCE.

L’incredibile risultato è garantito da un elevato grado di riflettanza del pannello grazie alla colla applicata in strisce verticali alternate a spazi vuoti. La peculiarità del pannello FLUX è l’effetto chiaro/scuro creato da questa esclusiva tecnica di spalmatura a strisce e dalla conseguente maggiore riflettenza a zone.

Ciò permette di assecondare l’attitudine naturale della mosca a poggiarsi in prossimità della linea di confine tra le zone ad alta/bassa luminosità.

Per saperne di più clicca qui