VECTOMAX FG, insetticida larvicida biologico

Presentato da INDIA, VECTOMAX FG è un insetticida larvicida biolgico di ultima generazione, ad azione residuale, che agisce per ingestione contro la maggior parte delle larve di zanzare appartenenti ai generi Aedes, Anopheles, Culex, Armigeres, Culiseta, Psorophora, Uranothaenia e Ochlerotatus (Presidio Medico-Chirurgico Registrazione Ministero della Salute n°19925).immagine-pestnews

Composizione

4,7% Bacillus   thuringiensis subsp. israelensis  sierotipo h-14 ceppo am 65- 52                              2,9% Bacillus   sphaericus sierotipo h5a5b ceppo abts 1743

Attività biologica: 50 Bsph Unità Tossiche Internazionali (UTI) per milligrammo di formulato.

VECTOMAX FG è stato formulato da Valent BioSciences Corporation attraverso la tecnologia BioFuse: la formulazione e il processo di produzione sono brevettati e combinano le delta endotossine batteriche, prodotte con la fermentazione di BtiBacillus thuringiensis subsp. israelensis (ceppo AM65-52) e di BsphBacillus sphaericus (ceppo ABTS-1743), all’interno di ogni singola micro particella.

Quando le larve di zanzara ingeriscono le particelle del prodotto, assumono una dose di entrambe le tossine in un rapporto attentamente selezionato. Il Bti offre un ampio spettro di attività contro le zanzare, un rapido controllo e scarse probabilità di insorgenza di resistenza, mentre il Bsph possiede una prolungata attività residuale, efficacia in presenza di acque inquinate e alta specificità sulle specie bersaglio.

Gli operatori, grazie a questa tecnologia produttiva, hanno la possibilità di sfruttare i punti di forza dei due larvicidi microbiologici, riducendo al minimo i limiti che si possono riscontrare quando applicati singolarmente.

Vantaggi

  • Rapidità d’azione: i risultati possono essere valutati rapidamente in campo, controllo residuale (fino a 8 settimane) su diverse specie di zanzare.
  • Azione specifica contro le larve di zanzare.
  • Può essere impiegato in presenza di acque pulite e/o inquinate.
  • Innocuo per l’uomo e gli organismi acquatici.

Destinazione e modo d’uso

Acque correnti (fossi e canali), lagune, stagni, acque di marea e paludi salmastre, bacini artificiali e naturali, acque di risaia, acque reflue, acquitrini e pozzanghere del sottobosco o da neve disciolta o travasi temporanei (inondazioni, irrigazioni), fosse settiche.

VECTOMAX FG può essere impiegato anche per il controllo delle larve di zanzare nei depositi di smaltimento/riciclaggio degli pneumatici e per il trattamento delle caditoie stradali. La forma, dimensione e densità dei granuli riducono la possibilità di deriva e consentono una buona penetrazione del prodotto in presenza di densa vegetazione.

Può essere applicato con queste attrezzature:

EASY DISPENSER – Dosatore manuale

Operatore a piedi: 500-550 caditoie/giorno/operatore.

Operatore in bicicletta: circa 700 caditoie/giorno/operatore.

I dati vanno contestualizzati alle caratteristiche del territorio come ad esempio: distanza media tra i tombini stradali, presenza di auto parcheggiate al lato delle strade, tipologia dei tombini, ect…

VECTOMATIC 1200 – Dosatore automatico

Operatore a piedi: circa 800 caditoie/giorno/operatore

Operatore in bicicletta/scooter: circa 1.200 caditoie/giorno/ operatore.

È possibile installare il GPS, una funzione che permette la creazione di mappe dettagliate delle aree e caditoie trattate.

STIHL SR 450  Atomizzatore spalleggiato

Prevalentemente per aree di medie dimensioni come fossi, fossati, acquitrini, zone salmastre, aree di medie dimensioni.