A.N.I.D.: incontro con Alessia Morani, sottosegretario al MISE

Il 21 ottobre scorso una delegazione di A.N.I.D., guidata dal Presidente Marco Benedetti e composta dai consiglieri Marco Gusti e Lorenzo Toffoletto, oltre che dalla segretaria Rita Nicoli, ha incontrato il Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) On. Alessia Morani.

L’incontro, per le circostanze legate alla pandemia in atto, è avvenuto ‘in remoto’, e si è svolto in un clima di partecipazione e di dialogo costruttivo.

Marco Benedetti ha fatto un quadro sulle attività che ogni giorno le aziende di Disinfestazione svolgono, enfatizzando però l’importanza della formazione professionale per i tecnici, poiché ogni singolo operatore è funzionale alla protezione dell’ambiente, degli ambienti e degli alimenti, quale garanzia di tutela della salute dei cittadini.

Nel presentare l’Associazione, il Presidente ha precisato di parlare anche in qualità di Vice Presidente di Confindustria Servizi HCFS che rappresenta le diverse associazioni di categoria che, per specificità di settore, trovano interesse comune nel DM 274/97.

Nel dialogo intercorso Morani ha avuto modo di conoscere la realtà del mondo dei servizi del Facility Management e dei professionisti del Pest Management, dichiarandosi più che interessata all’argomento, anche per la situazione che stiamo vivendo a causa della pandemia.

Ancora, l’onorevoleMorani ha convenuto che il DM 274/97 inizia a essere ormai ‘datato’, ed è necessaria e opportuna una sua revisione sostanziale anche per la  sopraggiunta legislazione comunitaria.

Con l’occasione, dopo aver esposto le criticità della norma vigente, la delegazione di A.N.I.D. ha caldeggiato la revisione del DM 274/97 presentando una bozza di proposta per la riforma e l’adeguamento del decreto. Prima dei saluti, nel confermare il proprio interessamento e riscontrando quanto le attività del settore del Pest Management siano importanti per l’ambiente, l’igiene e la salute, Alessia Morani ha affermato che necessiteranno altri incontri, e ha assicurato la delegazione di A.N.I.D. che sarà istituito un tavolo tecnico che coinvolgerà Loredana Gullino, Direttore Generale del MISE. Il proseguo dell’attività vedrà A.N.I.D., oltre a Confindustria Servizi HCFS, impegnata in ulteriori incontri per permettere la completa revisione del DM 274/97 e per valorizzare il settore, le cui competenze, molto spesso, non sono adeguatamente considerate, incidendo  anche nella salvaguardia della salute pubblica.

Quello avviato è un percorso molto importante e fortemente voluto da A.N.I.D., il cui fine è quello di dare finalmente rilevanza giuridica alla figura del Pest Control Operator, oltre che risolvere il problema dell’attuale accesso troppo agevole a un’attività che necessita di un alto grado di formazione e preparazione. Il Presidente A.N.I.D. desidera esprimere il più sentito ringraziamento di A.N.I.D., di Confindustria Servizi HCFS e personale al Sottosegretario On. Morani per la cortesia e l’interessamento dimostrati.